Renzi lancia il Job Act per dare garanzie a chi non ne ha

Il progetto democratico verrà illustrato “fra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima”. A darne notizia il segretario del Pd, Matteo Renzi. Il sindaco ha anticipato che il documento si baserà “su tre punti di riferimento”.

Il leader del centrosinistra ha tenuto a precisare che il Job Act “non è soltanto la discussione sull’articolo 18. Soltanto alla fine arriva la discussione sulle regole contrattuali, che non deve essere ideologica ma dare garanzie a chi non ne ha”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento