Shindand, colpito elicottero CH47 Chinook della Task Force Fenice italiana

217

Il mezzo è stato oggetto di colpi d’arma da fuoco, nella fase di atterraggio a 30 chilometri a sud di Shindand, in un operazione a supporto delle forze di sicurezza afgane. Dopo aver risposto al fuoco il CH47 si è allontanato dalla zona e ha potuto raggiungere la vicina base aerea di Shindand.

L’elicottero italiano, che trasportava militari afgani per raggiungere una località impervia, ha subito lievi danni e nessun militare italiano è rimasto ferito.