Imperia, famiglia allontanata da una palazzina di tre piani al 182 di via Diano Calderina

142

Il provvedimento si è reso necessario dopo che un muro di cinta dell’abitazione è crollato sul terrazzo di uno degli alloggi a causa delle infiltrazioni d’acqua da un sovrastante cantiere, fermo da un paio d’anni.

Sul posto sono accorsi i vigili del Fuoco e personale della polizia Municipale, oltre al sindaco di Imperia, Carlo Capacci.

Un’altra frana, caduta sulla strada provinciale 81 dell’alta valle Argentina, nell’entroterra di Taggia (tra le frazioni di Realdo e Verdeggia), ha comportato la circolazione a senso unico alternato.

Aurelia chiusa in due punti: a Ponte San Luigi, nel tratto che conduce in frazione Grimaldi di Ventimiglia, dove è crollato un cipresso alto 7 metri; a Santo Stefano al Mare, dove sono caduti massi e fango.

La caduta di un altro albero ha comportato l’istituzione di un senso unico alternato sulla provinciale della val Nervia all’altezza di Pigna, nell’entroterra di Ventimiglia.