Brindisi, ferimento di Giuseppe Fiume arrestato Dionisio Livera

L’uomo di 29 anni è finito in manette per detenzione illegale di armi da fuoco e munizioni e detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Ma non per tentato omicidio in quanto la fucilata è partita accidentalmente. Il ferito è Giuseppe Fiume, operaio di 32 anni che ora versa in gravi condizioni, raggiunto da un colpo di fucile. Il feritore è Dionisio Livera, 29 anni, pregiudicato di Brindisi, che per il ferimento dovrà rispondere di lesioni colpose aggravate. In un villa in suo uso trovate armi e marijuana.

9 su 10 da parte di 34 recensori Brindisi, ferimento di Giuseppe Fiume arrestato Dionisio Livera Brindisi, ferimento di Giuseppe Fiume arrestato Dionisio Livera ultima modifica: 2014-01-03T01:09:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento