San Marzano sul Sarno, omicidio di Claudio Coppa si è costituito un uomo di 26 anni

Svolta nell’omicidio del gestore di una sala giochi di 32 anni. Il reo confesso è un ventiseienne incensurato, che al culmine di un litigio ha sferrato una coltellata a Claudio Coppa colpendolo al torace. L’episodio è avvenuto in piazza Umberto I del comune dell’agro sarnese nocerino, proprio nei pressi della sala giochi.

Un conoscente della vittima ha poi portato il ferito all’ospedale “Vittime di Villa Malta” di Sarno e lo ha abbandonato all’ingresso del pronto soccorso.

Il 26enne è stato rinchiuso nel carcere di Salerno-Fuorni. I carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, che proseguono le indagini per stabilire le esatte cause che hanno determinato l’omicidio, hanno anche recuperato l’arma del delitto, un coltellino usato per la pesca.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Marzano sul Sarno, omicidio di Claudio Coppa si è costituito un uomo di 26 anni San Marzano sul Sarno, omicidio di Claudio Coppa si è costituito un uomo di 26 anni ultima modifica: 2014-01-01T08:41:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento