Botti, nessun morto nel Capodanno 2014

Non accadeva dal 2010. Nessuna vittima quest’anno per l’uso dei cosiddetti “botti”, in occasione del Capodanno. Stabile, rispetto allo scorso anno, il numero dei feriti che sono stati poco più di 350, che nel Capodanno 2012 erano stati 600. E’ quanto emerge dal bilancio della Polizia.

Sono state 281 le persone arrestate o denunciate per attività illegali, sequestrare oltre 120 tonnellate di articoli pirotecnici.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin