Roma è una città piena di turisti ma anche piena di rifugiati

“E’ piena di gente che lavora ma anche di persone che non trovano lavoro o svolgono lavori sottopagati e a volte indegni”. Lo ha detto il Papa nei Vespri. “Tutti hanno il diritto ad essere trattati con lo stesso atteggiamento di accoglienza e di equità”. Secondo Francesco nella Capitale “città di una bellezza unica”, “sentiamo più forte” il contrasto tra l’ambiente maestoso” e il “disagio sociale di chi fa più fatica”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento