Perugia, carburanti agricoli dal primo gennaio solo domande informatizzate

Dal prossimo 1 gennaio 2014 le aziende agricole che operano in conto proprio e in conto terzi, le imprese agromeccaniche, le cooperative ed i consorzi di bonifica e irrigazione che intendono fruire delle agevolazioni fiscali riconducibili al decreto ministeriale 14.12.2001, n. 454  per la fruizione del carburante agricolo agevolato ad accisa ridotta o nulla, dovranno presentare domanda esclusivamente mediante la nuova procedura informatizzata disponibile nel Sistema Informativo Agricolo Regionale (SIAR) e non più quindi mediante la presentazione della domanda in formato cartaceo (“modello 25”) agli uffici delle ex Comunità Montane.

   L’iniziativa si aggiunge ad altre già intraprese dalla Regione nel corso degli ultimi 2 anni per la progressiva informatizzazione della gestione degli adempimenti in carico alle Aziende in materia di agricoltura, per consentire una loro semplificazione, la eliminazione di tutte le fasi cartacee e pervenire ad una riduzione dei tempi e dei costi di gestione.

   La procedura informatica per la compilazione della domanda di assegnazione dei carburanti potrà essere gestita direttamente dall’Azienda, oppure da un soggetto dalla stessa incaricato. La compilazione della domanda avviene in maniera interamente informatizzata, recuperando anche nel SIAR le informazioni aziendali presenti nel fascicolo già costituito dall’azienda nel SIAN (Sistema Informativo Agricolo Nazionale) per altri adempimenti. Sono stati infatti messi a punto appositi servizi di cooperazione tra i due sistemi, che consentono di evitare di dover assumere nuovamente informazioni già disponibili.

   La domanda, dopo rilascio nel SIAR, è immediatamente disponibile per l’istruttoria che sarà curata dagli uffici dell’ex Comunità Montane dislocati nell’intero territorio regionale, completa di tutta la documentazione acquisita in formato digitale e senza quindi che debba essere presentato il relativo cartaceo. La chiusura e l’esito dell’istruttoria verranno poi comunicati all’Azienda mediante posta elettronica.

   A completamento del processo di informatizzazione, è previsto inoltre dal 1 luglio 2014 l’inserimento in rete dei “Venditori dei prodotti petroliferi” per l’acquisizione on-line dei dati relativi ai prelievi effettuati nell’anno 2014 dalle Aziende, che da quel momento non saranno più tenute a produrre la rendicontazione degli acquisti effettuati.

Attraverso l’informatizzazione degli adempimenti per la concessione del carburante agricolo agevolato l’assessorato regionale alle politiche agricole coglierà così gli obiettivi di realizzare una banca dati per l’anagrafe del parco macchine ed attrezzature agricole esistente nella Regione; la redazione con modalità on-line ed invio telematico all’ufficio competente  delle richieste inerenti l’assegnazione di carburante ad accisa agevolata o in esenzione di accisa; l’informatizzazione di tutti gli adempimenti istruttori a carico delle ex Comunità Montane; la disponibilità di procedure informatizzate per la rendicontazione delle assegnazioni e degli utilizzi  del carburante; la disponibilità di procedure informatizzate per il monitoraggio e per l’attività di controllo e la disponibilità di procedure per la consultazione delle banche dati e per il loro inserimento negli Open Data della Regione nell’ambito del progetto “Agenda Digitale dell’Umbria”.

   Per l’utilizzo della procedura è necessario disporre delle credenziali per l’accesso al SIAR che, se non già acquisite per altre procedure, possono essere richieste alla Regione Umbria – Area di Coordinamento Agricoltura, Cultura e Turismo – Servizio Agricoltura sostenibile e gestione procedure PSR  con le modalità indicate nel sito www.siar.umbria.it. Nello stesso sito è disponibile ulteriore documentazione esplicativa oltreché la manualistica di riferimento per le diverse procedure informatiche.

   Nei giorni 8 e 9 gennaio 2014 verrà completato per gli operatori del settore (centri di assistenza agricola, associazioni professionali, uffici ex comunità montane, ecc.) il percorso di formazione sull’utilizzo delle procedure di competenza, già avviato dal mese di novembre. Analoga formazione potrà essere effettuata anche nei confronti delle Aziende che ne facciano richiesta (direzioneagricoltura.regione@postacert.umbria.it).

9 su 10 da parte di 34 recensori Perugia, carburanti agricoli dal primo gennaio solo domande informatizzate Perugia, carburanti agricoli dal primo gennaio solo domande informatizzate ultima modifica: 2013-12-30T10:32:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento