Messina, confiscati 25 milioni all’imprenditore Antonino Lamonica

Il destinatario del provvedimento è sospettato di contiguità con esponenti di spicco di gruppi mafiosi della fascia tirrenica-nebroidea della provincia di Messina. A suo carico è stata anche disposta la sorveglianza speciale di Polizia con obbligo di soggiorno nel comune di residenza per 2 anni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Messina, confiscati 25 milioni all’imprenditore Antonino Lamonica Messina, confiscati 25 milioni all’imprenditore Antonino Lamonica ultima modifica: 2013-12-30T11:42:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento