Matera, premio Dieta mediterranea

63

Saverio Cosola, di Matera, studente iscritto al terzo anno della facoltà di Medicina e Chirurgia presso l’Università di Bari, è il vincitore della borsa di studio sul tema “Dieta mediterranea: longevità e salubrità’’, voluta dalla Camera di Commercio di Matera in memoria di Davide Cotrufo, un giovane e sportivo studente materano scomparso nel 2011. “Il premio, dell’importo di 1000 euro, è stato consegnato – fa sapere la Camera di Commercio di Matera – dal presidente dell’ente Angelo Tortorelli nel corso di una cerimonia svoltasi alla presenza della famiglia Cotrufo, di studenti e di quanti hanno contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa. Una menzione speciale è andata a Maria Nunzia Paternoster, fuori concorso, e autrice di un apprezzato lavoro”. “La dieta mediterranea –ha sottolineato il presidente della Camera di commercio – è uno stile di vita che può essere d’esempio a tanti giovani per una sana alimentazione, che si affianchi allo sport e allo studio con impegno e lealtà, come ha saputo dimostrare Davide. Il premio conferma l’attenzione e il rapporto della Camera di commercio verso i giovani e il mondo dell’Università, con le quali abbiamo avviato proficui rapporti di collaborazione e che potranno essere ulteriormente ampliati da quanti raccoglieranno l’eredità della nuova gestione dell’ente’’.