Masciago Primo, ex sindaco ed ex comandante prendono mazzette per licenze taxi

Avrebbero assegnato illecitamente una ventina di licenze a tassisti che operano all’aeroporto di Malpensa in cambio di mazzette fino a 15 mila euro. I due, denunciati dalla Guardia di Finanza, sono accusati a vario titolo di corruzione e falso in atto pubblico. Le mazzette intascate dall’organizzazione ammontano a circa 90 mila euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Masciago Primo, ex sindaco ed ex comandante prendono mazzette per licenze taxi Masciago Primo, ex sindaco ed ex comandante prendono mazzette per licenze taxi ultima modifica: 2013-12-30T11:40:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento