L’Anno che verrà dal Forum Sport Center di Courmayeur

L’Anno che verrà, appuntamento in prime time giunto alla sua 12° edizione, è la tradizionale festa di Raiuno – trasmessa anche in HD sul Canale 501 – dedicata al Capodanno e realizzata, per il terzo anno consecutivo, in collaborazione con la Regione Valle d’Aosta e la Chambre Valdôtaine des Entreprises et des Activités Libérales.

Dalla cornice del paradiso naturale della Valle d’Aosta, tra le montagne più alte d’Italia, il pubblico di Raiuno sarà invitato a trascorrere la notte di San Silvestro all’insegna della musica, della comicità e dello spettacolo.

Il programma andrà in onda in diretta dal Forum Sport Center di Courmayeur e sarà condotto da Carlo Conti, con la regia di Maurizio Pagnussat.

Musica, grandi ospiti, emozioni, sorprese e divertimento saranno gli ingredienti dello show che, per più di quattro ore, dalle ore 21 circa – subito dopo il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica e fino all’una di notte inoltrata – accompagnerà il pubblico verso l’arrivo del nuovo anno.

Fil rouge della serata sarà naturalmente la musica, con la presenza sul palco di famosi artisti italiani e internazionali e con l’eccezionale partecipazione di Violetta, la piccola grande star della Disney, che si esibirà per la prima volta in Italia in esclusiva in TV, accompagnata da tutto il cast dello spettacolo con il quale è in tournee mondiale.

Oltre all’esclusiva presenza di Violetta, nel corso della lunga festa si esibiranno altri straordinari artisti tra i quali Gloria Gaynor, Tony Hadley degli Spandau Ballet, Kid Creole and the Coconuts, Umberto Tozzi, Alex Britti, Marco Masini e altri ancora, tra i quali le quattro giovani promesse della musica italiana Antonino, Ottavio, Greta e Verdiana.

Direttamente dalla trasmissione Tale e Quale, grande successo della stagione di Raiuno, interverranno Attilio Fontana, Silvia Salemi e Clizia Fornasier e poi spazio allo spettacolo e alla comicità con gli interventi di Claudio Lippi, Gabriele Cirilli, Emanuela Aureli e David Pratelli.

Un cast d’eccezione per una serata unica, con gli artisti che saranno accompagnati da una grande orchestra di 30 elementi, diretta dal Maestro Pinuccio Pirazzoli, che suonerà  dal vivo  i più grandi successi del presente e del passato.

Oltre alla diretta da Courmayeur, nel corso della serata ci saranno collegamenti dal nuovo Grand Hôtel Billia di Saint-Vincent, dove si esibiranno alcuni artisti, e filmati realizzati, con Isabelle Adriani e Hoara Borselli, ad Aosta, Pila, Cervinia, Valtournenche, Champorcher, Donnas, Brusson e Rhêmes-Notre-Dame, oltre che al Forte di Bard, al Castello Gamba di Châtillon e al Saint-Vincent Resort&Casino, recentemente ristrutturato.

In questo ideale tempo senza tempo che è il Capodanno, L’Anno che verrà vuole essere soprattutto una festa capace di unire generazioni diverse attraverso l’emozione della musica e dei ricordi, una lunga e grande festa tra tutto ciò che di bello abbiamo vissuto e tutto ciò che di buono andremo a vivere con l’arrivo del nuovo anno…

9 su 10 da parte di 34 recensori L’Anno che verrà dal Forum Sport Center di Courmayeur L’Anno che verrà dal Forum Sport Center di Courmayeur ultima modifica: 2013-12-28T11:08:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento