Potenza, stabilizzare personale Alsia a tempo determinato

La Fp Cgil chiede che venga garantita con urgenza la proroga dei contratti a tempo determinato dei 48 lavoratori precari dell’Alsia in scadenza il prossimo 31 dicembre.
E’ quanto si legge in un comunicato di Roberta Laurino, Segretario Generale Fp Cgil Potenza.
“Si tratta di lavoratori che costituiscono il precariato storico dell’Agenzia e che, da oltre dieci anni, operano sia nelle otto Aziende Agricole Sperimentali Dimostrative dell’Alsia, dislocate su tutto il territorio regionale, sia presso le sedi centrali di Matera e Potenza in qualità di tecnici agricoli. Sono lavoratori che quotidianamente svolgono una funzione di sostegno alle imprese agricole, orientata alla fornitura di assistenza tecnica specialistica nell’ambito dei programmi di attività realizzati dall’Alsia per la diffusione della Buona Pratica Agricola, della Condizionalità e del tutoraggio finalizzato al trasferimento delle innovazioni. Dopo anni di precariato, per i 48 tecnici agricoli a tempo determinato si apre la possibilità di una stabilizzazione. Come Fp Cgil chiediamo al Presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella e all’attuale commissario dell’Alsia che si proceda all’immediata proroga dei contratti dei 48 tecnici agricoli a tempo determinato e che si avviino concretamente tutte le procedure necessarie per garantire un futuro stabile a questi lavoratori”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, stabilizzare personale Alsia a tempo determinato Potenza, stabilizzare personale Alsia a tempo determinato ultima modifica: 2013-12-27T17:40:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento