Lamezia Terme, il sindaco Gianni Speranza ha ritirato le dimissioni

“Ho riflettuto sul fatto che andarmene avrebbe significato venir meno all’impegno assunto con gli elettori, peraltro in un momento così delicato ed in assenza del pronunciamento della Corte dei Conti”. Così il primo cittadino motiva il ritiro delle dimissioni presentate lo scorso 9 dicembre. Gianni Speranza è alla guida di una giunta di centrosinistra e gode di un’ampia popolarità tra i suoi concittadini. Il Professore ai media locali rileva che “in questo momento sto pensando esclusivamente ad evitare il dissesto. Allo stato attuale non esistono ancora le condizioni per immaginare cambi di maggioranza o rimpasti di giunta”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin