Peschici, cede una parte del muro di cinta dell’ex campo sportivo

111

Una parte del muro ha ceduto cadendo anche su una piccola struttura in metallo utilizzata da un pastore come alloggio per le sue capre. Le pietre non hanno provocato danni agli animali. Sul posto sono intervenute alcune squadre dei Vigili del Fuoco. A preoccupare è l’antenna-ripetitore di una compagnia telefonica alta oltre 30 metri che si trova nella zona. Per scongiurare ulteriori problemi, il sindaco di Peschici, Franco Tavaglione, ha chiesto il pronto intervento della compagnia telefonica affinché si provveda il più rapidamente possibile ai lavori di consolidamento.