Chiavari, esondato il fiume Entella. Spezzino, attesa la piena del Magra

L’esondazione del fiume Entella a Chiavari ha arrecato problemi nella zona della pista ciclabile. Una cinquantina di persone sono state sfollate dalle loro abitazioni a Borghetto Vara e nella frazione di Cassana a causa delle forti piogge che si sono abbattute nei luoghi dove nel 2011 l’alluvione provocò la morte di sette persone. Preoccupazione destano le possibili frane. Chiusa l’Aurelia nel comune di Borghetto e la provinciale 566 tra Carrodano e Brugnato (km 437+300) per i problemi legati alla frana di Ripalta. Preoccupa la situazione del Magra. Una piena è attesa per oggi tra le 10 e le 12. Un’altra cinquantina di persone sono state sfollate a Mezzanego, per le conseguenze dell’alluvione di ottobre.

Numerose le cadute di alberi provocate dal vento. Decine le chiamate e gli interventi dei Vigili del Fuoco e tante le strade chiuse per consentire la rimozione di rami e tronchi. Colpite in particolare Pegli con problemi in via Salgari e via Rexello, a Voltri chiusa via Molinetto e lungo la strada che da Langasco porta alla Bocchetta in Valpolcevera anch’essa interrotta. All’aeroporto di Genova due voli sono stati dirottati uno cancellato. I traghetti per la Sardegna sono fermi a causa del mare forza 9 e di un vento che soffia a raffiche fino a 100 km/h. Chiuso anche il terminal portuale di Voltri.

L’allerta rimane fino alle 18. Sono stati messi a disposizione dei luoghi di accoglienza: la bocciofila (nella bassa Valbisagno) e la pubblica assistenza (nell’alta Valbisagno). Tra i campi rom sgomberati, anche quello di via Adamoli, in Valbisagno. Si tratta di settantacinque persone trasferite all’Istituto Doria di Struppa.

Polizia municipale e volontari stanno presidiando le zone colpite dall’alluvione del 2010 a Sestri Ponente, ma anche il Fereggiano. L’allerta 2 è il grado di allerta più elevato in Liguria in considerazione della morfologia del territorio. Viene raccomandata la massima attenzione, soprattutto nelle aree a rischio esondazione e a rischio frana.

Transito vietato a telonati furgonati e caravan sulle autostrade, da Savona a Sestri Levante e verso Masone e Serravalle. Vietato il passaggio di moto in sopraelevata a Genova fino alle 18.

A Genova parchi cittadini chiusi. Per il forte vento previsto niente moto in Sopraelevata. Aperta la sala emergenze di Protezione Civile fino a termine dell’evento meteoidrologico previsto mentre è attivo, per il pubblico, il numero verde 800177797 e, per comunicazioni di servizio, il numero della sala emergenza 0105577868.

Decine gli interventi dei Vigili del Fuoco nel savonese per alberi pericolanti, lamiere, cartelloni e insegne divelti dal vento; analoga situazione nell’imperiese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Chiavari, esondato il fiume Entella. Spezzino, attesa la piena del Magra Chiavari, esondato il fiume Entella. Spezzino, attesa la piena del Magra ultima modifica: 2013-12-26T05:14:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento