Francavilla Angitola, tre bambini bulgari abbandonati tra l’immondizia

86

Una brutta storia di degrado in Calabria dove i Carabinieri hanno trovato in una casa tre bambini tra i 12 e appena 3 mesi, che erano soli e in condizioni igienico-sanitarie pessime. L’abitazione era priva di allaccio sia alla rete elettrica che a quella idrica e, inoltre, i bimbi non avevano in uso alcun mezzo di comunicazione. Gli uomini del 112 hanno contattato il servizio di assistenza sociale dell’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia ed il magistrato della Procura dei minori di Catanzaro.