Pentone, ritorna il presepe nell’ufficio postale

80
Il presepe, che nasce con l’obiettivo di far conoscere il “mondo di Poste Italiane” e alcuni dei suoi tanti servizi, quest’anno ha inteso, quale omaggio e segno di stima verso alcuni dei suoi clienti abituali, coinvolgere alcuni pentonesi nella veste di “personaggi”. Il sindaco, il parroco, il farmacista, il tabaccaio, i tanti pensionati e non solo si sono simpaticamente offerti per animare questo innovativo villaggio. Un ricordo affettuoso è stato dedicato alla piccola Elisa. “A tutti i pentonesi che ogni giorno contribuiscono a far crescere il nostro piccolo ufficio – si legge in una nota – la responsabile Daniela Fulciniti rivolge il più vivo ringraziamento nella speranza che questo sodalizio cresca sempre di più. Auguri!”.