Terralba in marcia per la pace insieme a don Ciotti

69

Tanti i giovani che hanno marciato nelle strade colpite dall’alluvione del 18 novembre. Un “fiume” umano che ha dato vita alla 27/a edizione della Marcia della Pace, organizzata dalla Diocesi di Ales Terralba.

“Alla politica chiediamo senza sconti di fare la sua parte ma la pace ha bisogno del contributo di ciascuno di noi, nella vita di tutti i giorni. per costruire la pace”. E’ stato l’appello rivolto da don Luigi Ciotti alle oltre tremila persone arrivate da tutta la Sardegna a Terralba.