Montefalcone nel Sannio, Enzo Natarelli muore folgorato mentre monta recinzione

Orribile morte per un cinquantenne molisano rimasto folgorato mentre provvedeva a montare una recinzione per animali con corrente elettrica nella sua abitazione in campagna a Montefalcone nel Sannio in provincia di Campobasso.

A perdere la vita Enzo Natarelli di 50 anni. L’uomo era titolare di una ditta individuale di stuccatura e tinteggiatura. Un primo esame del corpo ha evidenziato che è morto sul colpo. Lascia la moglie e due figlie.

9 su 10 da parte di 34 recensori Montefalcone nel Sannio, Enzo Natarelli muore folgorato mentre monta recinzione Montefalcone nel Sannio, Enzo Natarelli muore folgorato mentre monta recinzione ultima modifica: 2013-12-21T05:34:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento