Milano, consiglio comunale approvato l’assestamento di bilancio

Il Consiglio comunale ha approvato con 26 voti favorevoli l’assestamento del bilancio di previsione, dopo 30 ore complessive di dibattito e 9 sedute.

La delibera consente, tra l’altro, di destinare risorse per 24 milioni e 350 mila euro a interventi per le persone in difficoltà, per l’educazione, le zone, la Polizia locale. Si tratta di risorse frutto di risparmi che, in base ai nuovi principi contabili, senza l’atto di assestamento sarebbero rimasti inutilizzabili in quanto bloccati in un fondo.

In particolare, oltre 18,8 milioni sono destinati alle politiche sociali per sussidi integrativi al minimo vitale per le persone anziane, inserimenti lavorativi, sussidi e contributi per l’assistenza domiciliare e sostegno al reddito, particolarmente importanti in questo momento di crisi.

Inoltre, 850.000 euro sono destinati a iniziative socio educative e al sostegno degli alunni con disabilità, 2,8 milioni di euro alle zone, 470.000 euro alla cultura e musei; assegnate anche risorse per la Polizia locale, in particolare 1 milione di euro per il fondo di previdenza e 1,6 milioni di euro per gli straordinari dei Vigili.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, consiglio comunale approvato l’assestamento di bilancio Milano, consiglio comunale approvato l’assestamento di bilancio ultima modifica: 2013-12-20T19:04:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento