Fermo, ancora visitabili le due mostre del programma del Premio Volponi

A distanza di quasi un mese, non si spegne ancora l’eco del Premio Volponi, organizzato dalla Provincia di Fermo. Proseguono nel territorio regionale, infatti, due eventi che hanno caratterizzato la X edizione di questa importante manifestazione letteraria nazionale.

Fino al 6 gennaio 2014 a Fermo, presso la Sala degli Stemmi di Palazzo dei Priori, resterà aperta la mostra di Mario Dondero e Tullio Pericoli dal titolo “Portrait. Volponi e il suo mondo” (orario: dal martedì al venerdì 10.30-13 e 15.30-18 – lunedì chiuso ad esclusione di quelli compresi nel periodo natalizio o festivi o compresi in ponti – sabato e domenica 10.30-13 e 15.30-19).

La Mole Vanvitelliana di Ancona, invece, ospiterà fino al 26 gennaio 2014 la mostra “Itaca” con fotografie di Giovanni Marrozzini e testi di Matteo Fulimeni, allestita in collaborazione con il Comune di Ancona e la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (orario: dal giovedì alla domenica ore 17-20).

“Si tratta di due eventi di straordinaria importanza – sottolinea l’Assessore alla Cultura Giuseppe Buondonno – che hanno dato lustro al decennale del Premio Volponi, seguitissimo sia in termini di presenze che di attenzione da parte dei media nazionali. A Dondero, Pericoli, Marrozzini e Fulimeni va il ringraziamento da parte di tutta l’Amministrazione provinciale per aver collaborato e contribuito alla riuscita di una manifestazione che dell’impegno civile, la memoria storica e l’attenzione per i cambiamenti della società ha fatto i propri cardini imprescindibili”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento