Roccella Jonica, catturato il latitante Emilio Andrianò

L’uomo era ricercato dal 13 luglio 2012 per associazione a delinquere di stampo mafioso e traffico internazionale di stupefacenti. I militari del Gruppo Locri, diretto dal tenente colonnello Giuseppe De Magistris, hanno fatto irruzione in un appartamento in pieno centro a Roccella Jonica, dove hanno sorpreso l’uomo, che era disarmato e non ha opposto alcuna resistenza.

Emilio Andrianò era coinvolto nelle operazioni “Crimine” e “Crimine 3”, nell’ambito della prima è stato già condannato in primo grado a una pena di 5 anni e 4 mesi per associazione di stampo mafioso, mentre nella seconda era stato destinatario di ordinanza di custodia cautelare in carcere per traffico internazionale di stupefacenti.
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento