Torino, tragedia alle Vallette grave l’agente che ha ucciso il collega

Grande commozione e sgomento nel carcere “Lorusso e Cotugno” delle Vallette teatro di una sparatoria mortale. Un agente di custodia con il grado di assistente capo ha ucciso a colpi di pistola un collega ispettore e poi si è sparato ed ora è in fin di vita. Diversi i proiettili esplosi.

L’ispettore è deceduto subito, l’uccisore è stato ricoverato d’urgenza in ospedale dove tentano di salvarlo.

Da chiarire l’accaduto, in particolare i motivi che hanno portato i due agenti a estrarre le armi e a sparare. Sconvolti i colleghi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, tragedia alle Vallette grave l’agente che ha ucciso il collega Torino, tragedia alle Vallette grave l’agente che ha ucciso il collega ultima modifica: 2013-12-17T08:48:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento