Trieste, lavori di asfaltatura in via Settefontane e piazza Perugino

Nel corso di quest’anno AcegasAps ha portato a termine le opere di rinnovo della rete gas in ghisa grigia lungo la via Settefontane e nelle aree limitrofe (Piazza Perugino, via Gregorutti, via Conti, ecc.). Ora, a partire da lunedì 16 dicembre 2013, sempre in queste zone, inizieranno i necessari lavori di asfaltatura.
In particolare la prossima settimana AcegasAps provvederà alla fresatura e alla conseguente asfaltatura di Piazza Perugino e di via Gregorutti; i lavori saranno eseguiti senza effettuare la chiusura totale al traffico della Piazza Perugino, ma sarà necessario spostare il capolinea della linea 5 dall’attuale posizione a Largo Mioni (come già sperimentato durante i lavori di sostituzione della rete gas).

Questi interventi saranno poi interrotti durante le festività Natalizie, per poi riprendere nei primi mesi del prossimo anno; in ogni caso si arriverà al ripristino completo del manto stradale di tali aree entro la primavera 2014. Le modalità operative degli interventi che si svilupperanno nei primi mesi del prossimo anno saranno comunicate per tempo in base allo sviluppo dei lavori. Sarà premura di questo Comune ridurre al minimo il disagio di tutti.

In previsione dell’attuazione delle pedonalizzazioni previste dal Nuovo Piano del Traffico Urbano per il tratto di via Settefontane compreso tra Largo Sonnino e via Manzoni, la pavimentazione della via Settefontane, nel tratto più ampio compreso tra Piazza Perugino e Largo Mioni, sarà effettuata tenendo conto degli aspetti funzionali e geometrici che tale area andrà ad assumere. L’intervento è frutto di un’attività sinergica tra l’amministrazione comunale e AcegasAps, sia in termini di coordinamento tecnico che di sostenibilità economica.

9 su 10 da parte di 34 recensori Trieste, lavori di asfaltatura in via Settefontane e piazza Perugino Trieste, lavori di asfaltatura in via Settefontane e piazza Perugino ultima modifica: 2013-12-15T01:41:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento