Vimercate, tangente da 14 mila euro arrestato funzionario della Provincia di Rovigo

L’uomo di 62 anni è finito in manette per concussione in flagranza di reato. Ad essere arrestato un funzionario della Provincia di Rovigo che per concedere un certificato aveva chiesto una tangente da 14 mila euro a un imprenditore vimercatese impegnato nella costruzione di un impianto fotovoltaico.

Il titolare dell’azienda ha presentato denuncia ai militari che hanno fatto scattare subito le indagini. L’epilogo durante l’incontro organizzato in un ristorante di Bergantino per la consegna del denaro. Dalla perquisizione sono spuntati i soldi della tangente appena intascata.

Lascia un commento