Pistoia, pakistano sorpreso con l’auricolare all’esame per la patente

Dal telefonino riceveva risposte ai quiz da un suggeritore. La scoperta è stata fatta alla Motorizzazione civile di Pistoia. L’esaminando, un pakistano di 37 anni, è stato scoperto dalla Polstrada con addosso un sofisticato collegamento tra auricolare e telefono, cucito nella cintura della giacca che indossava, attraverso il quale riceveva le risposte da un suggeritore esterno.

Lascia un commento