Roma, inquinamento atmosferico martedì 10 ferme le targhe dispari

trafficoAumenta l’inquinamento atmosferico e tornano le “targhe alterne”. Martedì 10 divieto di circolazione per le targhe dispari e mercoledì 11 dicembre per le targhe pari, compreso lo 0.

Il divieto di circolazione, esteso alla Fascia Verde, è in vigore dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30, fermo restando il divieto di circolazione per i veicoli più inquinanti nella Fascia Verde, dalle ore 7.30 alle ore 20.30.

Esclusi dal divieto i mezzi elettrici e ibridi, quelli a metano e a gpl, gli autoveicoli a benzina e diesel euro 5, i ciclomotori con motore 4 tempi euro 2 e 3.

La decisione è stata comunicata dall’Assessorato capitolino all’ambiente. “Vista la situazione di particolare criticità atmosferica e la conferma delle previsioni che indicano sull’area di Roma, per i prossimi giorni, la permanenza di elevate concentrazioni degli inquinanti, l’amministrazione adotterà martedì 10 e mercoledì 11 dicembre il provvedimento di limitazione della circolazione veicolare a ‘targhe alterne'”.

Lascia un commento