Milano, piano per la manutenzione straordinaria delle strade in pietra naturale

La Giunta comunale ha approvato il progetto definivo per la manutenzione straordinaria delle strade in pietra naturale. Si tratta di lavori, inseriti nel Piano Triennale delle opere pubbliche 2013, per un importo complessivo di 7.094.000 di euro.

“Continua l’approvazione degli interventi che fanno parte dei 260 milioni di euro di opere pubbliche, per i quali abbiamo già chiesto il prestito alla Cassa Depositi e Prestiti, che realizzeremo l’anno prossimo. Con questa azione puntiamo a risistemare lo stato delle vie storiche in pietra, sia in periferia che in centro, migliorando l’aspetto di tutta la città in vista di Expo 2015”, dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Carmela Rozza.

Sono trascorsi otto anni dall’ultima volta che è stato fatto un appalto specifico per la manutenzione delle strade in pietra. Secondo quanto previsto dal provvedimento emanato dall’Amministrazione, i lavori saranno affidati a imprese specializzate in questo tipo di interventi. Le vie interessate saranno le strade in pietra della città, dalla delimitazione dei borghi storici della periferia milanese ad aree come quella della Biblioteca di Baggio fino alle zone del centro come via Manzoni e piazza Missori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, piano per la manutenzione straordinaria delle strade in pietra naturale Milano, piano per la manutenzione straordinaria delle strade in pietra naturale ultima modifica: 2013-12-09T04:16:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento