Gioia Tauro, la Guardia Costiera consegna due auto alla Croce Rossa

Nel corso di una breve ma significativa cerimonia tenutasi presso la Capitaneria di Porto di Gioia Tauro, si è proceduto alla consegna al Comitato Locale della Croce Rossa Italiana di 2 autovetture della Guardia costiera gioiese.

In un clima di reciproca cordialità, si sono incontrati il Comandante della Capitaneria di Porto, Capitano di Fregata Davide Barbagiovanni Minciullo e il Presidente della C.R.I. Prof. Martino Serpico, che hanno sottoscritto gli atti necessari per formalizzare la donazione.

I mezzi (fiat panda e fiat doblò) avevano perso i requisiti previsti dalle vigenti disposizioni per l’utilizzo operativo e quindi non soddisfacevano più le esigenze di servizio dell’Autorità marittima, ma essendo ancora pienamente efficienti e in buone condizioni generali, al fine di evitare lo spreco di risorse materiali, sono stati offerti favorevolmente all’Ente assistenziale.

L’iniziativa è consequenziale ad un protocollo d’intesa, siglato in passato tra l’Autorità Marittima ed il Comitato Locale CRI, finalizzato a rafforzare i rapporti di collaborazione e ottimizzare le limitate risorse che si hanno a disposizione, il tutto per migliorare fattivamente i servizi resi alla collettività.

Lascia un commento