Firenze, Montedomini pranzo per gli anziani a cura dell’Enoteca Pinchiorri e di Galateo Ricevimenti

Una giornata dedicata a Montedomini. Mercoledì l’Azienda per i servizi alla persona sarà protagonista di due appuntamenti di grande importanza: la presentazione del primo Bilancio Sociale e il pranzo per gli auguri di Natale dedicato agli anziani e offerto, come ormai è tradizione, dall’Enoteca Pinchiorri.
La giornata inizia alle 9.30 con la presentazione del Bilancio sociale presso il Giardino d’Inverno nella sede storica di via dei Malcontenti. È la prima volta nella sua storia plurisecolare che Montedomini illustra alle istituzioni (saranno rappresentanti degli enti di riferimento, ovvero il Comune con la vicesindaco Stefania Saccardi, l’Arcidiocesi di Firenze e la Provincia) ai cittadini il rendiconto di scelte, attività, risultati e impiego delle risorse nel 2012.
Alle 12 nella Sala Incontri di Palazzo Vecchio la vicesindaco Saccardi insieme al presidente di Montedomini Marco Seracini illustrerà ai giornalisti il Bilancio sociale e il pranzo offerto da Enoteca Pinchiorri, con il contributo di Galateo Ricevimenti, agli utenti delle strutture dell’Asp. Nell’occasione verrà presentata anche l’asta benefica di opere della collezione dell’artista fiorentino Biagio Civale in programma il 18 novembre.
Il pranzo è in programma alle 12.30 presso la Sala d’Arme di Palazzo Vecchio alla presenza del sindaco Matteo Renzi. Una cornice inedita per quello che è diventata una bella consuetudine: Annie Feolde e Giorgio Pinchiorri con tutto lo staff della famosa Enoteca e Simone Arnetoli di Galateo Ricevimenti serviranno agli anziani delle strutture di Montedomini il tradizionale pranzo per gli Auguri di Natale.

Lascia un commento