Terzigno, cittadinanza onoraria al Ministro per l’integrazione Cecile Kyenge

Ad attribuirgliela una città dove si concentrano circa due mila cinesi, oltre a nordafricani e polacchi. A conferirgliela è stata una giunta di centrodestra, guidata da un sindaco di Forza Italia, dopo un voto all’unanimità, nel giugno scorso, del Consiglio Comunale. “Non è una presa di posizione politica – dice Stefano Pagano, sindaco facente funzioni – è un gesto di solidarietà personale, dopo gli attacchi subiti”.

Lascia un commento