Castano Primo, Simone Pesce trovato morto in casa a Londra

Il lombardo di 35 anni si era trasferito per lavoro nella capitale inglese. Sono stati gli inquilini con cui condivideva l’appartamento a dare l’allarme. Simone Pesce è stato trovato morto nel suo letto. Sulle cause del decesso sono in corso gli accertamenti

Solo una settimana addietro era tornato a Castano per salutare la famiglia e rivedere gli amici. In attesa che l’autopsia sul corpo del ragazzo possa accertare la causa della morte, la salma tornerà nei prossimi giorni a Castano Primo per la celebrazione del funerale.

Lascia un commento