Milano, Biancoinverno decine di iniziative per le festività

Un’edizione speciale e diversa quella del Biancoinverno 2013-2014, con decine di eventi in centro come in periferia consultabili su www.comune.milano.it/biancoinverno.

 “Quest’anno – ha dichiarato Chiara Bisconti, assessora al Tempo libero, Benessere e Qualità della Vita – vediamo la realizzazione di un nuovo modello di collaborazione tra pubblico e privato. Per la prima volta gli eventi, le luminarie, le decorazioni e le tante iniziative che ci saranno in città per le prossime feste saranno a costo zero per la pubblica amministrazione. Il Comune risparmia mezzo milione di euro. Il mio grazie va a tutti coloro che lo hanno reso possibile e, in particolare, ai piccoli commercianti che con importanti sacrifici sono riusciti comunque a dare il loro contributo”.

“Milano vedrà tantissimi eventi, molte vie e piazze illuminate, e diverse sorprese – ha proseguito Chiara Bisconti -. Per la prima volta i milanesi avranno l’imbarazzo della scelta: ad esempio, per il pattinaggio sul ghiaccio le piazze dedicate saranno ben sei. Ma gli appuntamenti per tutta la famiglia, dal centro alla periferia, sono tanti. È importante che la pubblica amministrazione continui a essere il punto di riferimento, la regia, di un momento così importante come le feste di Natale e il passaggio verso un nuovo anno che tutti ci auguriamo possa essere più dolce e sorridente”.

“Iniziative come Biancoinverno – ha dichiarato l’assessore all’Educazione,Francesco Cappelli – rappresentano l’attenzione della nostra Amministrazione verso tutti gli aspetti formativi dei bambini e dei ragazzi. Alla scuola spetta certamente il compito fondamentale di educare, ma anche il tempo libero può essere un’occasione per sperimentare la socialità e crescere grazie a percorsi di ‘apprendimento’ importanti, per lo sviluppo del bambino, come le altre materie scolastiche”.

Le sei piazze dove saranno realizzate le piste di pattinaggio su ghiaccio sono: piazza Gae Aulenti, piazza Leonardo, piazza Maciachini/Imbonati, piazza Duca d’Aosta, giardini Montanelli e il piazzale della Fabbrica del Vapore.

Migliaia di luci illumineranno il Biancoinverno 2013, con un grande albero in piazza Duomo, strade e piazze animate, installazioni ed eventi speciali. Saranno 15 vie illuminate, 5 piazze vestite a festa. Il tutto senza alcun impegno economico da parte del Comune, e dunque dei cittadini milanesi. In centro come nelle periferie. E’ questo lo spirito del progetto ‘IlluminaMI’, che si inserisce nel più ampio contenitore di iniziative Biancoinverno, presentato oggi a Palazzo Marino dall’assessora al Tempo Libero Chiara Bisconti, e realizzato grazie al contributo di DHL Express, Disaronno, BMW Milano, Adidas, A2A e con la media partnership del Corriere della Sera.

La formula innovativa di IlluminaMI, che ha affidato il ruolo di collettore di sponsor ad una società privata, Ps LIVE, che da sempre si è distinta come ideatore di progetti e format innovativi, vede per la prima volta lavorare fianco a fianco cittadini, commercianti e aziende.

“Con questo bando – afferma il Presidente di psLIVE Nicola Corricelli – abbiamo agito un nuovo modello di lavoro che vede  pubblico e privato fare sistema. Una rivoluzione che ci ha visto protagonisti insieme ad aziende straordinarie, che hanno scelto di investire su Milano, e non solo in occasione del Natale”.

Il risultato: dal 6 dicembre al 6 gennaio, grazie anche all’impegno economico delle associazioni di via e dei commercianti, risplenderanno le vie Manzoni, Torino, Dante, Mercanti, corso Garibaldi, Paolo Sarpi, corso San Gottardo, Washington, Lorenteggio, Affori, Pellegrino Rossi, Imbonati, Astesani, piazza San Fedele e via Traversi, luogo simbolo di questo Natale milanese, nel cuore di Quarto Oggiaro.

Protagonista indiscusso di questo Natale milanese è DHL Express, che ha scelto piazza Duomo per le sue attività con un obiettivo: rendere omaggio alla città con un albero di Natale di 30 metri vestito di 30.000 led e 1.000 fiocchi, e semplificare lo shopping natalizio a cittadini e turisti incartando tutti i regali di Natale e offrendo consegne in tutta Italia e nel mondo a tariffe speciali per IlluminaMi. Inoltre, con quest’iniziativa  DHL Express sosterrà Medici Senza Frontiere per le loro attività medico umanitarie.

“Con la nostra adesione al progetto “IlluminaMI” continua la nostra collaborazione con il Comune di Milano a favore di una città sempre più attiva, green e solidale – dichiara Alberto Nobis, Amministratore Delegato di DHL Express Italy -. Il nostro contributo alla città però va anche oltre, con la nostra partecipazione al Progetto delle Isole Digitali – prosegue Nobis -. Con questo progetto di mobilità intelligente infatti  potremo rispondere alle esigenze di rapidità, innovazione, flessibilità delle persone e del Business, ma anche di riduzione del traffico e delle emissioni di Co2″.

Nella centrale San Babila il protagonista indiscusso sarà invece Disaronno, con un temporary shop, una campagna sul bere responsabile e una raccolta fondi a favore di Child Priority. “Disaronno è entusiasta di prendere parte per la prima volta al progetto IlluminaMI, rafforzando così il legame tra l’azienda e il territorio -ha dichiarato Augusto Reina, AD Disaronno -. Il 2013 – aggiunge – è stato un anno importante, in cui abbiamo annunciato la costituzione a partire dal 1°gennaio 2014 della nostra Società di importazione negli USA, e che si conclude con la nostra prima special edition disegnata da Moschino. Parte del ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza, contribuendo allo sviluppo di un progetto speciale in Africa”.

Pochi passi più in là, in piazza San Fedele, davanti al Temporary Store di BMW Milano dedicato al brand MINI per il mese di dicembre e caratterizzato da un allestimento del tutto NOT NORMAL, vi sarà una installazione anch’essa non convenzionale, con una MINI dal grande fiocco caduta dal cielo.

Spostandosi in corso Garibaldi è lo sport a farsi protagonista con Adidas che presenta il Brazuca, in anteprima mondiale, il pallone di Brazil 2014. I cittadini milanesi potranno recarsi davanti allo store Space23 e ammirare l’installazione Brazuca Giant Ball valorizzata con un’illuminazione dedicata.

Il 14 dicembre di correrà la ‘Babbo Running’, la corsa podistica di Natale ormai divenuta una tradizione, mente lo stesso giorno presso il Teatro di Milano, sessanta danzatori di tango daranno vita a un ballo di massa di beneficenza.

Il centro sportivo Carraro organizza dei ‘winter camp’, nei giorni feriali compresi dal 23 al 6 gennaio, per dare l’opportunità alle famiglie di poter portare i propri figli in un luogo sicuro dove possono imparare sport dal calcio al rugby, dalla danza alla ginnastica. Sarà possibile iscriversi anche per una sola giornata.

Sono 42 gli appuntamenti per bambini e famiglie organizzati dall’assessorato all’Educazione, tra cui le visite guidate al Castello Sforzesco, proiezioni speciali nei cinema Anteo e Apollo, concerti e laboratori.

Lascia un commento