Caserta, davano ordini dal carcere arrestati 35 uomini del clan La Torre-Boccolato ed Esposito

Erano dietro le sbarre ma organizzavano regolarmente spaccio di droga, estorsione, usura e traffico d’armi. Attraverso a rapporti con alcuni appartenenti al personale di vigilanza facevano entrare in carcere anche stupefacenti.

Sono le accuse che hanno fatto scattare 35 arresti nei confronti di affiliati e fiancheggiatori dei clan casertani La Torre-Boccolato ed Esposito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Caserta, davano ordini dal carcere arrestati 35 uomini del clan La Torre-Boccolato ed Esposito Caserta, davano ordini dal carcere arrestati 35 uomini del clan La Torre-Boccolato ed Esposito ultima modifica: 2013-12-03T08:07:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento