Prato, incendio in via Toscana in azienda cinese 1 morto e 4 ustionati

L’Azienda sanitaria aveva parlato inizialmente di tre vittime, di cui due trasportate all’ospedale, ma in seguito è intervenuta una rettifica e il nuovo bilancio è di una vittima e quattro ustionati. Gravissimi due dei quattro ustionati arrivati in ospedale, mentre le condizioni della donna dovrebbero essere più lievi.

Nel rogo in via Toscana è quindi morto, in base alle nuove informazioni, un operaio cinese all’interno dello stabile. Altri quattro (tre uomini e una donna, tutti cinesi) sono invece rimasti gravemente ustionati e sono stati trasportati all’ospedale.

Lascia un commento