Grottacalda, tragedia della statale 117 tre giovani vite spezzate

Il sinistro è avvenuto in località Furnari al km 335+700, nei pressi di Piazza Armerina, in provincia di Enna. Sei i feriti di cui più di uno in gravi condizioni. A lavoro per stabilire la causa dell’incidente che ha interessato tre auto. Sembra che alla base dell’incidente mortale ci sia l’asfalto bagnato che avrebbe fatto perdere il controllo dei mezzi ai guidatori.

Le vittime sono Maria Carmela Iucuano Mamao, 21 anni, deceduta all’ospedale di Enna; Jenisha Soorkea, 24 anni, studentessa di Scienze politiche all’Università di Catania, morta all’ospedale di Piazza Armerina; la terza vittima è Federica Barbagallo, 19 anni, di Valverde. Le tre ragazze morte viaggiavano tutte su una Peugeot, insieme a due ragazzi di 19 e 23 anni.

In gravi condizioni uno dei sei feriti, un uomo di 37 anni. Sulla sua stessa auto, una Opel, viaggiava un trentaduenne le cui condizioni non sembrano preoccupanti. Si era diffusa la notizia di una quarta vittima, che poi è stata smentita.

9 su 10 da parte di 34 recensori Grottacalda, tragedia della statale 117 tre giovani vite spezzate Grottacalda, tragedia della statale 117 tre giovani vite spezzate ultima modifica: 2013-12-01T10:40:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento