Scontri a Varsavia fermati 120 tifosi della Lazio

“Bottiglie e pietre sono state lanciate dal gruppo italiano verso i veicoli della polizia”, ha riferito un portavoce. Gli ultras avrebbero aggredito gli agenti con pietre e bottiglie e sarebbero stati già portati nelle varie stazioni di polizia per essere interrogati.

Gli arresti di oggi si sommano a quelli della scorsa notte quando altri 17 tifosi biancocelesti sono finiti in manette in un albergo in centro a seguito di una rissa.

La Lazio è in campo stasera a Varsavia contro il Legia per la quinta e penultima giornata di Europa League.

Lascia un commento