Bari, tre regole d’oro per prevenire nei figli disturbi causati da dipendenze

Domani, venerdì 29 novembre 2013 alle 17 presso la Sala Consiliare “Matteo Fantasia” della Provincia di Bari si terrà l’incontro con il medico psichiatra e tossicologo, Luigi Gallimberti, autore del libro “Morire di piacere”, sul tema “Le tre regole d’oro per prevenire nei nostri figli disturbi causati da abuso di droghe, social network, alcool, gioco d’azzardo e altre dipendenze”. L’iniziativa è promossa dall’Associazione Novella Fronda Onlus in collaborazione con l’Associazione Genitori Attenti e sostenuta dall’azienda alimentare pugliese F. Divella spa, nelle sue attività a favore del sociale, con il patrocinio della Provincia di Bari.

Si confronteranno sul tema, Francesco Schittulli, Presidente della Provincia di Bari, Gaetano Iusi, medico psichiatra e psicoanalista, Antonello Taranto, direttore del Dipartimento delle dipendenze patologiche della Asl di Bari, Maria Concetta Piacente, docente di storia e filosofia e monsignor Francesco Lanzolla, docente Issr di Bari. Seguirà la relazione di Luigi Gallimberti con la presentazione del libro “Morire di piacere”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bari, tre regole d’oro per prevenire nei figli disturbi causati da dipendenze Bari, tre regole d’oro per prevenire nei figli disturbi causati da dipendenze ultima modifica: 2013-11-28T09:46:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento