Genova, rincari al bar il caffè a 1,20 e il cappuccino a 1,60

Salasso in vista per i genovesi dal primo dicembre. Gli esercizi pubblici si adeguano e hanno deciso di adeguare i propri listini. L’aumento medio negli ultimi 5 anni è stato del 20% per la merce e del 25% per luce gas e acqua, che si vanno ad aggiungere ai costi per assistenza tecnica e pratiche burocratiche a partire da quella per l’occupazione suolo. A tutto questo si aggiunge – spiegano i commercianti – il costo degli affitti che, nelle zone centrali di Genova sono molto alti. Da qui la decisione di effettuare dei rincarti sulla colazione: caffè a 1,20 e e cappuccino a 1,60. L’aumento scatterà dal primo dicembre.

Lascia un commento