E’ morto il bomber giallorosso Amedeo Amadei con lui la Roma vinse il primo scudetto

Correva l’anno 1942 quando il club capitolino conseguì il primo scudetto della società. Era l’anno del centravanti Amedeo Amadei, morto oggi all’età di 92 anni. A darne notizia la stessa Roma attraverso il suo portale esprimendo profondo cordoglio e stringendosi “attorno alla famiglia” dell’ex campione.

L’ultimo saluto all’ottavo Re di Roma si terrà martedì 26 novembre alle 15 presso la Cattedrale di San Pietro a Frascati, sua città natale. Amedeo Amadei ha giocato nella Roma tra il 1936 ed il 1948 affermandosi non soltanto come goleador  ma anche come bandiera della squadra giallorossa.

Lascia un commento