Bologna, lite in un centro scommesse ferito un siciliano

E’ caccia all’uomo che ha sparato e ferito un siciliano di 41 anni che era a bordo di un furgone, in seguito ad una lite banale in un centro scommesse. Lo sparatore è uno straniero e gli investigatori sono al lavoro per individuarlo. Il proiettile ha perforato lo sportello del mezzo, ferendo seriamente l’uomo, un artigiano siciliano residente in città. Le condizioni del ferito sono critiche ma non è in pericolo di vita.

Lascia un commento