Vittoria, favorisce mafiosi arrestato il bracciante Giovanni Battista Denaro

L’uomo di 53 anni è stato tratto in arresto perché deve scontare una pena residua di un anno e sei mesi di reclusione per aver favorito a vario titolo i clan vittoriesi in guerra nel 1996 e 1997. Il reato é quello di assistenza agli associati e violenza o minaccia per costringere a commettere un reato. I militari hanno eseguito nei suoi confronti un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Catania. Recentemente il bracciante agricolo Giovanni Battista Denaro era stato arrestato per lesioni personali e per evasione dagli arresti domiciliari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vittoria, favorisce mafiosi arrestato il bracciante Giovanni Battista Denaro Vittoria, favorisce mafiosi arrestato il bracciante Giovanni Battista Denaro ultima modifica: 2013-11-23T10:12:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento