Neve in Sila e forti temporali sulla costa cosentina

Raffiche di vento forte hanno provocato allagamenti nei comuni della fascia tirrenica ed in particolare nelle zone di Grisolia, Scalea e Santa Maria del Cedro. A Fuscaldo le mareggiate hanno danneggiato il lungomare. In alcuni comuni i sindaci hanno disposto la chiusura della scuole. A Cosenza c’è stata una violenta grandinata. Sui rilievi della Sila e del Pollino è comparsa la prima neve.

Lascia un commento