Trento, città del Natale

Dal 23 novembre al 6 gennaio un denso programma di iniziative per tutte le età. Un’istallazione di luminarie artistiche segnerà il passaggio dai Tre Portoni al Muse

Un caleidoscopio di iniziative a misura di grandi e piccoli per riscoprire la magica atmosfera del periodo natalizio nelle piazze e nelle strade, nel cuore del centro storico e nelle periferie. È questa la formula della nuova edizione di Trento Città del Natale: dal 23 novembre al 6 gennaio ogni angolo della città sarà animato da un appuntamento festoso, canti, musica, mostre, laboratori creativi e mercatini natalizi nel segno della tradizione e della solidarietà.

I tanti eventi sono frutto della collaborazione tra i servizi dell’Amministrazione comunale e i numerosi soggetti che, anche quest’anno, hanno messo a disposizione impegno e idee per rendere la città e la comunità protagonista di questo denso periodo di festa.

Novità di quest’anno sono le luminarie artistiche che dai Tre Portoni condurranno i visitatori fino al sottopasso per il Muse: tredici sagome luminose, ognuna rappresentate un animale diverso, disegneranno un percorso di luce rosso e blu lungo via Madruzzo. Completa la scenografia una colonna di mammut posizionata lungo via Santa Croce, in prossimità dei Tre Portoni.

È la prima volta che un’istallazione artistica di tal tipo viene realizzata in città. Il progetto, voluto dal Comune e dal Muse, è stato realizzato dall’artista Matteo Boato e dal light designer Mariano Detassis.

L’installazione verrà completate e accesa venerdì, 22 novembre, nel tardo pomeriggio e resterà con molta probabilità fino ad aprile 2014.

Un ruolo di primo piano nell’intero programma avrà il Mercatino di Natale di piazza Fiera: dal 23 novembre al 30 dicembre le caratteristiche casette in legno accoglieranno trentini e turisti, proponendo il meglio della tradizione artigianale e mille idee da mettere sotto l’albero. Tra le casette del Mercatino, nelle domeniche 1, 15, 22 e 29 dicembre, inoltre, i cori di montagna si esibiranno,  alle 11.30 e alle 15.30, in un ampio repertorio di canti natalizi della tradizione trentina, mentre passeggiando tra le strade del centro storico sarà facile incontrare i gruppi vocali itineranti che nelle giornate del 24 e 30 novembre, 1, 14, 22, 28 e 29 dicembre, proporranno brani musicali popolari ispirati al Natale. Il Mercatino è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19.30, è chiuso il 25 dicembre, mentre il 26 dicembre è aperto solo al pomeriggio, dalle 14 alle 19.30.

Chi al classico regalo vuole aggiungere un qualcosa in più nel segno della solidarietà potrà trovare quanto cerca in via Garibaldi, tra le casette del “Mercatino di Natale del volontariato e della solidarietà”. In vendita ci sono oggetti di fattura artigianale proposti da cinquanta associazioni impegnate a favore del sud del mondo, dell’ambiente, dei bambini, degli ammalati, dei disabili e delle persone in difficoltà.

9 su 10 da parte di 34 recensori Trento, città del Natale Trento, città del Natale ultima modifica: 2013-11-20T11:56:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento