Torino, mobilità esempio efficace da riproporre a livello nazionale

Il Direttore dell’Osservatorio sulla Mobilità ed i Trasporti di Eurispes Carlo Tosti ed il Direttore Scientifico Luca Masciola sono stati ascoltati dalla Commissione Trasporti della Camera, alla quale hanno illustrato il Libro Bianco che uscirà in primavera e che sarà dedicato al trasporto di merci e persone nelle aree metropolitane.

Nei loro interventi Tosti e Masciola hanno messo in evidenza come l’estensione sregolata delle città e la crescita dell’uso dei terreni a fini abitativi ed urbani abbia penalizzato in trasporto collettivo e pubblico a favore di quello privato su gomma, con effetti pesanti sulla congestione del traffico, sui costi di trasporto sull’ambiente e sulla bolletta energetica nazionale.

Secondo l’Osservatorio Eurispes tra le soluzioni possibili per uno sviluppo più sostenibile ci sono centri di distribuzione urbana e infrastrutture intermodali (parcheggi di scambio, infomobilità), misure per la regolazione del traffico, rilancio di bike e car sharing, servizi a chiamata, sistemi integrati di bigliettazione sui servizi pubblici ed altre ancora.

Nel definire anche la necessità di una regolamentazione a livello nazionale i due relatori hanno riportato alla Commissione Trasporti il caso di Torino, definito un esempio efficacissimo e da ripetere per le scelte fatte e le politiche adottate in materia di mobilità e logistica, con particolare riferimento alla promozione del cambiamento in senso progettuale ed incentivato e non solo utilizzando la leva delle sanzioni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, mobilità esempio efficace da riproporre a livello nazionale Torino, mobilità esempio efficace da riproporre a livello nazionale ultima modifica: 2013-11-20T18:10:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento