Lizzano, spaccio di cocaina 14 arresti

Eseguite dalla Mobile tarantina 14 ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di persone ritenute responsabili a vario titolo di detenzione e cessione di ingenti quantitativi di stupefacenti, in particolare cocaina, nel comune di Lizzano e comuni limitrofi.

Nel corso dell’indagine, coordinata dalla Procura di Taranto, sono stati sequestrati stupefacenti armi e munizioni di vario calibro ed identificati oltre un centinaio di acquirenti. Un ruolo rilevante nell’organizzazione era ricoperto da due donne che ricorrevano ai termini più disparati per indicare lo stupefacente.

Lascia un commento