Bologna, assemblea regionale minuto di silenzio per le vittime dell’alluvione in Sardegna

E’ stata la presidente dell’Assemblea, Palma Costi, a invitare l’Aula a ricordare il tragico evento che ha messo in ginocchio l’isola, causando, oltre ai lutti, danni ingentissimi.

Costi aveva già inviato ieri un telegramma alla presidente del Consiglio regionale sardo, Claudia Lombardo, in cui, a nome dell’intera Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, esprimeva vicinanza e solidarietà al popolo e alle Istituzioni della Sardegna.

Introducendo brevemente il minuto di silenzio, Costi ha oggi ricordato che il presidente Vasco Errani si è immediatamente attivato con il presidente della Giunta sarda, in stretto raccordo con la protezione civile nazionale.

“Il nostro primo pensiero – ha detto Costi – va alle vittime e, fra queste, in particolare ai bambini, alle loro famiglie e a tutte quelle persone che sono state dolorosamente toccate da questa ondata di maltempo. Ma siamo anche vicini a chi sta operando per fronteggiare l’emergenza: noi emiliani, che abbiamo dovuto convivere con il dramma del terremoto, sappiamo bene che la solidarietà è uno dei collanti che consente alle comunità colpite di resistere”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, assemblea regionale minuto di silenzio per le vittime dell’alluvione in Sardegna Bologna, assemblea regionale minuto di silenzio per le vittime dell’alluvione in Sardegna ultima modifica: 2013-11-20T10:26:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento