Sardegna, si aggrava il bilancio 17 morti. Molte strade chiuse

Cleopatra oltre ad aver provocato 17 morti accertati ha arrecato ingenti danni alla rete viaria. Dal Nord a Sud, ma in particolare al centro e sulla fascia orientale, ha portato frane, crolli e allagamenti con la chiusura di varie strade. In particolare fra quelle statali l”Anas ha reso noto che sono bloccate la SS125 Orientale Sarda per allagamento nei pressi di Olbia, la SS127 dal km 3+500 al km 10. La SS129 Trasversale Sarda; la Dcn SS131; la 389 Var di Buddusò.

Lascia un commento