Tre nuovi temi per la pagina web di novembre dell’Euregio

Come ogni mese la pagina web dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino approfondisce nella rubrica “Profili” alcune tematiche con valenza transfrontaliera con dei video in lingua italiana e tedesca, le lingue principali dell’Euregio. Questo mese i tre nuovi profili riguardano rispettivamente il Palazzo Roccabruna a Trento, il ruolo giuridico dell’Euregio e il personaggio Alfons Rastner, sindaco del comune Mühlbachl nel Tirolo del Nord.

Il Palazzo Roccabruna è la sede che la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Trento ha scelto per promuovere e valorizzare i prodotti del territorio. Nelle sue sale, che conservano un patrimonio artistico di grande pregio, è ospitata l’Enoteca provinciale del Trentino, luogo ideale per apprezzare l’infinita varietà di profumi e sapori dei vini trentini e dei prodotti che compongono l’identità enogastronomica locale. http://www.europaregion.info/it/palazzo-roccabruna.asp.

La questione giuridica del mese di ottobre riguarda il ruolo e la personalità giuridica del Gruppo Europeo di Cooperazione territoriale, detto GECT, di cui fa parte anche l’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino. Abbiamo interpellato l’esperto in merito, il professore dell’Università di Innsbruck, Walter Obwexer. http://www.europaregion.info/it/il-ruolo-del-gect.asp

Il personaggio del mese di luglio è Alfons Rastner, sindaco del piccolo Comune di Mühlbachl, situato nell’Alta Val Isarco del Tirolo del Nord. Rastner è il portavoce di tutti i sindaci dell’Alta Val Isarco tirolese. In qualità di direttore della consulta Interreg per l’Alta Val Isarco nel periodo 2008-2014 appena conclusosi ha portato avanti molteplici progetti transfrontalieri in settori che vanno dalla mobilità al turismo, dall’economia all’agricoltura, scuola e formazione. http://www.europaregion.info/it/alfons-rastner.asp.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tre nuovi temi per la pagina web di novembre dell’Euregio Tre nuovi temi per la pagina web di novembre dell’Euregio ultima modifica: 2013-11-18T11:12:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento